Oggi ho svolto la mia (complessa giornata lavorativa) usando per quanto possibile mezzi condivisi. Ho preso l'auto fino alla stazione, ho preso il treno, la bici del bike sharing, il treno di nuovo, i piedi, poi prenderò la metro e ripeterò tutto al contrario.

A Torino (ed in Piemonte), la situazione per chi vuole muoversi in modo attento all'ambiente non è tragica, quello che manca è un sentire comune legato al fatto che la mobilità sostenibile è una roba importante e non una rottura di scatole. Questo manca proprio.

Ho letto di recente questo articolo http://blog.relayrides.com/2013/10/what-californias-regulation-of-ridesh... che racconte le nuove leggi che la California sta varando per regolare i servizi peer-2-peer per la condivisione dell'auto.

Si tratta di due tipi di servizi:

1) L'autostop a pagamento

2) Il ti-faccio-usare-la-mia-auto-e-paghi

Il Sindaco di Città del Messico, Miguel Angel Mancera Espinosa, insieme al locale Ministero dell’Ambiente, ha annunciato un importante programma di investimenti nel Bosco di Chapultepec, parco urbano che si estende per circa 678 ettari nel cuore della capitale del paese, suddiviso in tre sezioni.

L'iniziativa Conoscere la Borsa è un'avvincente concorso online promosso dalle Casse di Risparmio/Fondazioni in Europa, che dà la possibilità a studenti delle scuole superiori e universitari di moltiplicare in Borsa il loro capitale virtuale. Le operazioni vengono eseguite con le quotazioni delle piazze borsistiche reali.

In Provincia di Cuneo il progetto è sostenuto dalla Fondazione CRC.

La mobilità di Nairobi ha qualcosa di incredibile. Credevo di aver visto il peggio al mondo al Cairo... ma credo proprio che Nairobi batta tutti i posti in cui sono stato.

Ma andiamo per ordine:

La Qualità dell'Aria e il divieto di fumare

La cosa che mi infastidisce di più, in qualunque momento, è l'aria da schifo che si respira.

Tutti coloro che sceglierenno la bicicletta come mezzo per raggiungere il posto di lavoro potranno godere della copertura assicurativa.

OpenPlans è un'associazione no profit che mira a rendere le città migliori, più vivibili, e quindi con trasporti più sostenibili.

Il suo canale di video Streefilms esiste dal 2006 ed offre risorse molto interessanti per chi fa il lavoro di pianificatore urbano o di mobility manager.

Ecco un video consigliatomi da Cristina

 

Il progetto MoMa.BIZ è giunto alla conclusione e lascia in eredità due strumenti interessanti:

  • Le soluzioni in scatola (Boxed Solutions), disponibili in 5 lingue e scaricabili grauitamente. Si tratta di una guida supersemplice, superveloce, per chi non fa il mobility manager di professione ma vuole capire quali azioni può intraprendere nella propria area industriale (o azienda) per cambiare la domanda di mobilità dei lavoratori. Sono state curate da iMpronta e da EAP.
  • L'etichettatura delle aree industriali e delle aziende. Uno strumento semplice, grautito ed immediato per visualizzare quanto è accessibile un'area industriale e quanto è migliorata dopo l'implementazione di un piano degli spostamenti casa lavoro. E' disponibile uno strumento online per creare la propria etichetta.

Pagine